Ladies !: a UJ17 il 10 luglio un ensemble tutto al femminile

Con la notevole eccezione delle grandi cantanti, comprese le donne del blues delle origini, il jazz è stato a lungo un universo sostanzialmente maschile. Poche le eccezioni, come le pianiste Lil Hardin, compagna anche nella vita di Louis Armstrong, e Mary Lou Williams, o la trombonista Melba Liston. Le cose sono molto cambiate con il passare degli anni, e l'altra metà del cielo ha progressivamente conquistato i suoi spazi anche nel jazz.

Ladies! Si potrebbe considerare un manifesto programmatico della affermazione delle donne e della loro voglia di declinare al femminile il mondo del jazz. La direzione artistica di Ladies! è di Renee Rosnes, pianista e arrangiatrice canadese che ha suonato con Joe Henderson , JJ Johnson e James Moody ma che ha conosciuto la definita consacrazione nel quartetto di Wayne Shorter. Cecile McLorin Salvant canta, Anat Cohen suona il clarinetto e Melissa Aldana, cilena, il sassofono. Queste tre artiste sono state già ascoltate a Umbria Jazz, e Cecile e Melissa hanno in comune anche l' essere passate da vincitrici per il prestigioso concorso del Thelonious Monk Institute. La formazione comprende anche Ingrid Jensen alla tromba, con una sezione ritmica formata da Noriko Ueda, contrabbasso, e Allison Miller, batteria.