1 e 2 luglio: la prima volta di Umbria Jazz a Norcia

Renzo Arbore con l'Orchestra  Italiana domani, i londinesi The Brand New Heavies domenica. Sono loro le star del week end che porta per la prima volta Umbria Jazz a Norcia, assieme a Funk Off, The Gam Scorpions di Giovanni Guidi e Accordi Disaccordi.

Secondo lo showman e presidente di Umbria Jazz "sarà un concerto bellissimo non solo dal punto di vista artistico ma anche dal punto di vista sentimentale".

Tutto il week end si svolge in piazza San Benedetto, nel cuore della città ferita dal terremoto, a ingresso libero. Anche se per ragioni di sicurezza l'accesso alla piazza sarà consentito solo alle prime mille persone. L’ingresso avverrà da Porta Romana, ed in tutte le porte della città ci saranno varchi con controlli accurati. Assoluto il divieto di bottiglie di vetro. Chi non riuscisse ad entrare in piazza potrà comunque seguire il concerto dal maxi schermo installato nell'area del campo sportivo comunale "Europa".

"Ma anche quelli che non riusciranno a entrare nella piazza - ha detto Arbore -  e ci vedranno e ascolteranno dai maxi schermi idealmente saranno con noi, e noi con loro. Essere comunque a Norcia è importante per dare un segnale: qui e in tutti gli altri posti colpiti dal terremoto la vita è ripartita, e la musica fa la sua parte perché ogni buon film deve avere la sua colonna sonora".

Il week end a Norcia, che di fatto apre Umbria Jazz 17 (Perugia, 7-16 luglio), è il punto di arrivo del progetto della Fondazione Umbria Jazz, con il supporto del MIBACT, a sostegno dei territori dell'Umbria terremotati. L'intenzione del festival è di replicare il prossimo anno.

Nel progetto di solidarietà per Norcia ci sono già stati il festival ad Assisi con il meglio del jazz italiano il 30 settembre - 2 ottobre 2016 ed il concerto di Pat Metheny lo scorso 4 maggio. In entrambi i casi sono  stati raccolti fondi da devolvere a iniziative benefiche.

Lo scopo principale del week end a Norcia è di rilanciare il turismo  e tenere i riflettori accesi sui disagi delle popolazioni e le loro esigenze.