Umbria Jazz al Maxxi

Umbria Jazz 17 è stata presentata oggi al MAXXI di Roma assieme agli altri eventi della lunga estate umbra della cultura che sta per cominciare. L'iniziativa era della Regione, e vi hanno partecipato gli assessori Cecchini e Paparelli.


Per la Fondazione Umbria Jazz c'erano il presidente, Renzo Arbore, ed il direttore artistico, Carlo Pagnotta.


È stata presentata anche l'anteprima (1-2 luglio) a Norcia, che anticipa UJ 17 in programma a Perugia dal 7 al 16 luglio.


IL PRESIDENTE ARBORE: "Non sarà un'Umbria Jazz come le altre. Deve rappresentare la rifioritura dell'Umbria che si mette alle spalle il terremoto e con la musica riporta allegria, voglia di stare insieme e cultura. Ecco perché prima ci sarà il week end a Norcia, dove suonerò con l'Orchestra Italiana, e dove invito tutti a venire. Sarà come tornare alla prima Umbria Jazz  in piazza e gratuita. 


E poi, il solito programma di stelle a Perugia, con tanti artisti internazionali, tante artiste (anzi, mai così tante) e con i piu grandi musicisti italiani. Umbria Jazz si conferma una certezza nello scenario internazionale dei grandi festival, con musica per tutti i gusti, per accontentare i jazzofili dal palato fine ed i non specialisti. Di tutto, insomma, ma sempre di altissima qualità e quell'atmosfera unica che solo qui si può trovare".