Umbria Jazz con Karima in tour in Cina

Comincia lunedì prossimo, 9 ottobre, con un concerto a Pechino, nell'Istituto italiano di cultura, in collaborazione con il MIBACT,  il tour di Karima organizzato da Umbria Jazz nel quadro delle sue iniziative in Cina. Il tour prevede altre cinque date: l'11 ottobre a Qingdao, il 13 e 14 a Shanghai, il 15 a Changsha, il 17  a Jinan.

Karima presenterà al pubblico cinese lo show basato sull'album, "Close to you" (2014), dedicato alla rilettura delle canzoni di Burt Bacharach, che ha strettamente collaborato con lei alla realizzazione del disco. Il grande songwriter americano era stato al suo fianco anche nell'album di esordio, "Karima", registrato nel 2010 interamente a Los Angeles. In questa più recente fase della sua carriera Karima si è molto riavvicinata all'universo e al linguaggio del jazz, e nell'album uscito lo scorso anno, "Lifetime", interpreta i grandi standard frequentati dai cantanti jazz.

Anche nel tour cinese Karima viene accompagnata da un quartetto di jazzmen italiani: Piero Frassi al pianoforte, Max Ionata ai sassofoni, Francesco Puglisi al contrabbasso e Lorenzo Tucci alla batteria.